martedì 1 giugno 2010

Pacifisti/2

7 commenti:

Anonimo ha detto...

ok, detto questo:
-chi ha ordinato l'operazione è un imbecille
-chi l'ha pianificata è un mentecatto
-chi l'ha eseguita è un idiota

non so, non mi sembra difficale capire che non puoi fare una cosa del genere alla nave di paese ALLEATO da decenni, fondamentale negli equilibri della zona.
leo

captain_marlow ha detto...

Naturalmente ti riferisci alla Turchia che ha attaccato Israele?
Si spiega facilmente; se hai notato, la Turchia si e' schierata apertamente con l'Iran e questo fa il gioco di Erdogan che deve trovare una scusa (su richiesta di Tehran) per rompere l'alleanza con Israele. Erdogan ha recentemente epurato magistratura ed esercito dAgli elementi secolari...lo capisci dove sta andando, no?

Anonimo ha detto...

Dal tuo elenco salverei almeno chi l'ha eseguita ... poracci!

Sulla turchia, non mi sembra sia stata un aleato affidabile negli ultimi anni e non lo sarà in futuro ... certo che questa operazione ha dato un bell'aiuto ai nemici di israele. E' veramente politicamente indifendibile!

ciao Panka

PiKappa ha detto...

concordo sulle preoccupazioni circa l'atteggiamento della Turchia, vorrei tanto che l'Europa (ma c'e'?) avesse un atteggiamento fermo e bloccasse ogni ulteriore passo verso l'ingresso nella Comunita'.

Ma purtroppo temo che questo non accadra'.

Bobo ha detto...

credo che comunque il punto sia quello dell'anonimo qui sopra. La Turchia si sta staccando pian piano dall'occidente, si sta reislamizzando. E una cosa del genere non porterà certo acqua al mulino dei turchi filo occidentali purtroppo...

IL PROFETA ha detto...

d'accordo con Bobo....

Anonimo ha detto...

L'operazione è stata senz'altro eseguita male, ma la colpa di quello che è successo rimane sempre dei cosiddetti pacifisti.
Probabilmente la marina Israeliana li aveva sottovalutati mandando squadre d'abbordaggio composte da semplici marinai, senza scomodare le forze speciali che certo non avrebbero avuto problemi a bloccare i facinorosi a mani nude.

In ogni caso se la sono ampiamente cercata