venerdì 25 giugno 2010

My enemy the state

La malvagia entità chiamata “stato” (nella fattispecie il comune) ci ha costretto a cambiare l'indirizzo del Tea Party di domani: stessa ora (18.00), stessa città (Roma), piazza diversa (Piazza del Popolo, angolo via del Corso, davanti alla chiesa di S. Maria dei Miracoli). Qualcuno di noi sarà comunque a Piazza S.Lorenzo in Lucina per dirottare il traffico :) Appuntamento a domani!


Visualizzazione ingrandita della mappa

1 commento:

david ha detto...

Ogni tempo c'è una risposta che contiene l' "islamofascist" di etichetta, non ci è bisogno di leggere ulteriore. Lo scrittore risponde con la propaganda. I fatti ed il ragionamento non sono mai indirizzati nella risposta. Walt di Stephen è realista che scrive delle informazioni reali.
samsung behold II